Campionato del mondo offshore – Chioggia

/, News/Campionato del mondo offshore – Chioggia

Campionato del mondo offshore – Chioggia

Dal 28 settembre al 1 ottobre la città di Chioggia ospiterà il “Grand Prix of Italy – Trofeo città di Chioggia“. Al termine delle gare saranno assegnati due titoli mondiali e due titoli italiani.

Per il secondo anno consecutivo Giampaolo Montavoci, presidente della Motonautica Venezia, è riusicto a portare a Chioggia le formula 1 del mare: una conferma del grande lavoro svolto nella scorsa edizione.

Anche quest’anno sarà fondamentale la presenza della Federazione Italiana Cronometristi per il cronometraggio della manifestazione. Il servizio è affidato all’associazione di Venezia che si avvarrà della preziosa collaborazione di un collega di Napoli.

Le gare vedranno sfidarsi tra loro ben 25 team provenienti da ogni parte del mondo; i titoli mondiali saranno assegnati nelle categorie UIM Offshore 3D (catamarani) e V1 (monocarena), mentre i titoli italiani nelle categorie Offshore 3000 (catamarani) ed Endurance (monocarena).

sotto: alcune foto dell’edizione 2016

Di seguito un articolo del Gazzettino del 27 settembre 2017

Chioggia – Saranno quattro giorni di grande motonautica a Chioggia, da domani a domenica, 28 imbarcazioni che si sfideranno e 14 di queste che parteciperanno alle gare valide per Campionato del Mondo. Le categorie sono 6: Boat Production, Sport, Suzuky Fim Pro, Classe 3D (5000), classe V1, classe 1, tutto realizzato con l’organizzazione della Motonautica Venezia presieduta da Giampaolo Montavoci. “La Federazione sta dedicando grande attenzione alla crescita dei giovani: recentemente abbiamo avuto la presenza in acqua di 13 imbarcazioni contemporaneamente: è un grande sforzo ripagato dall’obiettivo di farli appassionare a questo sport. In questi giorni torno a gareggiare senza particolari emozioni perché il mio cuore batte ogni giorno per questo sport che pratico dal 1983”.

Il circuito è inimitabile come ha sottolineato il rappresentante della Uim, il francese Jean Marie Vanlancker. “Chioggia è una città bellissima, l’organizzazione  è ottima grazie all’impegno del presidente Montavoci”.

Il Sindaco Alessandro Ferro si è augurato che la manifestazione possa avere un cammino anche futuro, ha ringraziato la Pro Loco di Chioggia presente con il Presidente Marco Donadi.

La manifestazione inizierà domani alle 11 con le prove libere della classe 3D valevoli per il mondiale con la presenza dei 4 piloti spagnoli Plazuelo Garcia, Francisco Javier, Pardo Herrera e Jose Manuel; venerdì in acqua la classe 1/V1 sempre per il mondiale con il maltese Aaron Ciantar, Gross-Greve per la Germania, l’inglese Drew Langdon. Sabato gli Endurance/Suzuky F.P. e tutte le altre imbarcazioni dove spiccano i belgi Alain Coppens e Nico Bertels, il francese Frojo Edouard e i favoriti nella loro categoria: il francese Francois Pinelli, Saul Bubacco e Amhed Al Suwaidi con bandiera Emirati Arabi.

Marco Lanza, fonte: il gazzettino del 27 settembre 2017

2017-09-28T13:27:12+00:00 28 settembre 2017|Manifestazioni, News|

Lascia un commento