special-olympics-venezia-logoVenezia – Si apriranno Lunedì 26 maggio con una grande cerimonia in Piazza San Marco, a Venezia, i XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics 2014.

Venezia ospiterà i XXX Giochi Nazionali Estivi dal 26 al 30 maggio 2014. Si tratta di una straordinaria occasione per riaffermare il valore della diversità e per promuovere un differente approccio alla disabilità intellettiva, quale risorsa e forza per una società realmente inclusiva.

All’evento saranno presenti 1300 atleti accompagnati da oltre 270 tecnici e 1400 famigliari; l’organizzazione può contare sul supporto di oltre 600 volontari per permettere lo svolgimento delle gare nelle 7 discipline sportive ufficiali presenti. Oltre a queste saranno presenti quattro discipline sportive dimostrative: vela, pallanuoto unificata, nuoto pinnato e nuoto in acque libere.

Il cronometraggio è affidato alla FICr, tramite l’Associazione Cronometristi della Provincia di Venezia. I dodici cronos veneziani saranno impegnati nelle gare di nuoto dal 26 al 30 maggio alla Giudecca con l’impiego delle piastre di contatto; dal 26 al 28 maggio nelle gare di canottaggio e il 26 maggio al Cavallino con il nuoto in acque libere. Una settimana intensa che vede l’associazione impegnata contemporaneamente in altri dieci eventi importanti nel territorio. Grande l’impegno del settore designazioni per individuare i cronometristi disponibili e del settore tecnico per garantire l’efficienza di tutte le apparecchiature.

Special Olympics è il più diffuso programma di attività sportive per persone con disabilità intellettive nel mondo. Fondato da Eunice Kennedy, sorella di JFK, nel 1968, il movimento è ufficialmente riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale.