“Chi c’è alzi la mano!”