110km in solitaria a nuoto dalla Croazia all’Italia

/, Eventi, Manifestazioni, News/110km in solitaria a nuoto dalla Croazia all’Italia

110km in solitaria a nuoto dalla Croazia all’Italia

Dalla Croazia all’Italia a nuoto. E’ questa l’impresa che sta compiendo in queste ore Massimiliano Simone, nuotatore di Forlì innamorato del nuoto in acque libere.

Aggiornamento del 06/08/2017: dopo oltre 11 ore l’atleta ha dovuto rinunciare alla traversata. Temperatura dell’acqua troppo alta e vento di bora in rinforzo hanno messo la parola fine a quest’avventura. Almeno per questa stagione.

Una passione nata fin da piccolo e che dai 20 anni lo ha accompagnato ininterrottamente fino a qualche anno fa, quando ha deciso di provare anche l’esperienza del nuoto in mare. Da quel momento, gara dopo gara, chilometro dopo chilometro, è arrivato a totalizzare nel 2016 circa 15 gare e più di 200 km in una stagione.

Il passo successivo è stato organizzare la traversata di 110km dell’Adriatico, da Parenzo a Chioggia. La durata prevista è di circa 36 ore.

L’atleta è seguito da uno staff di numerose persone tra cui anche un cronometrista della Federazione Italiana Cronometristi, sezione di Venezia, che certificherà il tempo dell’impresa.

La partenza ufficiale è stata data questa mattina alle 8:59:15.0. L’arrivo è previsto per le ore 20 di domenica 6 agosto, condizioni meteo permettendo. Nel pomeriggio infatti è previsto un aumento dei venti di bora.

I cronos veneziani non sono nuovi alle lunghe traversate a nuoto. E’ di poche settimane fa il secondo tentativo della staffetta dei Nuotatori dei Murassi sulla tratta Pirano-Lido di Venezia. Purtroppo a causa delle condizioni meteo avverse gli atleti hanno dovuto rinunciare a battere il loro precedente record del 2015 di 26 ore 47 minuti e 3 secondi. (r.vet)

ASD Cronometristi della Provincia di Venezia

 

2017-08-07T15:58:17+00:00 5 agosto 2017|Associazione, Eventi, Manifestazioni, News|