Un fine settimana internazionale per i cronos veneziani

/, News/Un fine settimana internazionale per i cronos veneziani

Un fine settimana internazionale per i cronos veneziani

Numerosi gli appuntamenti di livello internazionale per i cronometristi veneziani. Si comincia il 1 luglio con l’ICF Sprint Canoe and Kayak International Race ad Auronzo di Cadore (BL) e con il meeting internazionale di nuoto Treviso Swim Cup per concludere con il nuoto in acque libere domenica 3 luglio al 10° Trofeo Città di Monfalcone.

ICF auronzo 2016-cutDal 1 al 3 luglio, ad Auronzo di Cadore, nella meravigliosa cornice del lago Santa Caterina e delle Dolomiti, sta per andare in scena il tradizionale appuntamento con la gara internazionale di canoa e kayak organizzata dal Venice Canoe & Dragon Boat. Quest’anno sono attesi più di 600 atleti da 7 paesi e 60 società. I cronometristi veneziani saranno impegnati sia nel timing automatico, con blocchi di partenza e sistema FinishLynx, che nel manuale di backup.

manifesto-2swimcup_cutI primi due giorni di luglio ci vedranno impegnati anche alla Treviso Swim Cup, Meeting Internazionale di Nuoto riservato agli atleti FIN delle categorie Esordienti A – Ragazzi – Junior – Assoluti. L’anno scorso, tra gli oltre 3000 atleti partecipanti, ricordiamo la presenza di nuotatori di fama internazionale come Chad Le Clos, Fabio Scozzoli e Lisa Fissneider. L’associazione di Venezia curerà il cronometraggio automatico, la visualizzazione con tabelloni grafici e l’interfacciamento con la ditta Siteland per la trasmissione dei dati in tempo reale nel portale finveneto.org e in streaming sul canale youtube della FIN Veneto. I colleghi dell’associazione di Treviso si occuperanno del cronometraggio manuale.

A conclusione di questo fine settimana ricco di appuntamenti, domenica 3 luglio avrà luogo il 10° Trofeo Città di Monfalcone. Si tratta di un’importante appuntamento del circuito nuoto in acque libere. Settore del quale possiamo finalmente occuparci a pieno ritmo dopo l’ultimazione della struttura di arrivo galleggiante. Il portale, da noi ideato, progettato e costruito, ci permette di cronometrare con i sistemi di transponder AMB o IPICO e viene incontro alle esigenze dei giudici di potervi salire.

ASD Cronometristi di Venezia

2016-11-08T21:01:12+00:00 30 giugno 2016|Manifestazioni, News|