33 Trofeo Internazionale di nuoto “Enrico Meroni”

Home/News/33 Trofeo Internazionale di nuoto “Enrico Meroni”

33 Trofeo Internazionale di nuoto “Enrico Meroni”

33 trofeo meroni 2015Il 17 ottobre si avvicina e i Cronometristi veneziani si preparano per il tradizionale appuntamento di Riva del Garda. Ultimi giorni a disposizione degli atleti per iscriversi e tempo di controllare e testare tutte le apparecchiature che andremo ad utilizzare.

Anche quest’anno ci occuperemo sia del cronometraggio automatico con piastre di contatto, sia del manuale; grazie alla partnership con Siteland, la gestione e pubblicazione delle classifiche averrà in tempo reale sul portale natatoria.com. E’ previsto l’utilizzo di 10 tabelloni grafici Microtab LED per la visualizzazione delle classifiche in real time a bordo vasca.

Quest’anno il trofeo avrà carattere ancora più internazionale, con la partecipazione di una rappresentaza della nazionale maschine dell’India.

Dal sito degli Amici Nuoto Riva, ecco qualche informazione in più sulla manifestazione

Già annunciata la presenza di grandi atleti azzurri con occhi puntati sullo stile libero e sulla rana: torna Marco Orsi già protagonista della scorsa edizione con il record della manifestazione, vice campione del mondo dei 50 stile libero e primatista italiano dei 50 e 100 stile libero. Con il “bomber” bolognese ci saranno tutti i compagni velocisti al Circolo Nuoto Uisp tra cui Fabien Marciano e Simone Geni (già atleti azzurri), oltre ai fratelli Francesco e Lucia Martelli già vincitori nelle scorse edizioni di Meroni e Coppa Sprinter e tanti altri campioni italiani giovanili a cominciare dalla giovane promessa Sara Alesci.

Invece prima volta sul Garda per uno dei migliori ranisti italiani: Fabio Scozzoli (primatista italiano dei 50 e 100 rana) che ha deciso di iniziare qui la sua stagione che potrebbe portarlo a Rio, e avrà da confrontarsi con Luca Pizzini e Andrea Toniato freschi partecipanti ai Mondiali di Kazan dell’estate appena trascorsa. Al gruppo dei ranisti che si allenano al Centro Federale di Verona sotto la guida di Tamas Gyertyanffy si aggiungerà anche Sara Gyertyanffy più volte campionessa italiana giovanile e atleta della nazionale junior.

La squadra di casa schiera i propri talenti con una folta schiera di giovanissimi, di cui ben 10 al passaggio tra i categoria, con loro ci sarà anche Bruna Pesole che nella scorsa stagione è stata convocata in azzurro nella squadra Ragazzi alla Comen Mediterrenean Cup e medagliata ai Criteria di Riccione.

A livello internazionale hanno confermato la partecipazione squadre da Svizzera, Romania, Russia, e novità sarà la prima partecipazione extra europea al Trofeo Meroni con una rappresentanza della nazionale maschile dell’India.

2016-11-08T21:01:13+00:00 4 ottobre 2015|News|