Lungo la rotta del sale, da Pirano a Venezia

/, Classifiche, Manifestazioni, News/Lungo la rotta del sale, da Pirano a Venezia

Lungo la rotta del sale, da Pirano a Venezia

Si è svolta sabato 14 luglio 2012 la sfida lungo i 100km dell’antica rotta del sale, da Pirano a Venezia, lanciata da Daniele Scarpa e Canottieri Bucintoro con il team Xtreme Outrigger RSC Bucintoro 1882.

Anche quest’anno il team outrigger della Canottieri Bucintoro, a bordo di un Outrigger OC6 (canoa polinesiana a 6 posti), ha voluto tentare il record nei 100Km che separano Pirano da Venezia, lungo la rotta del commercio del sale percorsa dalle imbarcazioni della Serenissima. A sfidare i veneziani, come nel 2011, un team della Repubblica Ceca su imbarcazione da cannottaggio 4+ (4 con).

L’equipaggio veneziano, formato dagli atleti della Federazione Italiana Dragonboat che si sfideranno ad agosto a Milano ai Campionati Mondiali ICF (International Canoe Federation), è stato seguito da un team ricco di nomi di spicco del panorama internazionale della canoa.

La partenza ha avuto luogo al faro di Pirano (Slovenia) la mattina di sabato. Il traguardo dei 100Km era il faro di Punta Sabbioni, a Cavallino (VE); da qui gli equipaggi hanno proseguito fino alla sede della Canottieri Bucintoro a Venezia.
Il record del 2011 non è stato battuto, ma non si esclude un nuovo tentativo nel 2013.
Il cronometraggio è stato curato della Federazione Italiana Cronometristi, associazione di Venezia.

Risultati:

Equipaggio Repubblica Ceca: 9h 22′ 59″
Equipaggio Canottieri Bucintoro: 9h 40′ 09″

Maggiori informazioni sulla traversata

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

2016-11-08T21:01:25+00:00 16 luglio 2012|Canoa, Classifiche, Manifestazioni, News|

2 Commenti

  1. PINO 16 luglio 2012 at 19:16

    Bravo veramente un bel articolo. Ciao Pino

  2. salvatore 18 luglio 2012 at 12:01

    Mi associo ai complimenti

Comments are closed.