L’Associazione Cronometristi in festa

/, News, Stampa/L’Associazione Cronometristi in festa

L’Associazione Cronometristi in festa

L’Associazione Cronometristi in festa
70 anni di lavoro nella mostra “Ieri e Oggi”

MESTRE. Settantanni. Fondata nel 1940 l’Associazione Cronometristi della provincia di
Venezia festeggia in questi giorni la ricorrenza, e lo fa anche con una mostra di grande
suggestione.
Ieri l’inaugurazione, nella sede Carive a Mestre, in Piazza Ferretto (piazzetta Matter) di «Ieri
e Oggi», la mostra di apparecchiature storiche e moderne per il cronometraggio dal 1940 al
2010, che rimarrà aperta da martedì a venerdì con orario (8.30/13.30 – 14.45/16.55) con
ingresso libero. Un modo per vedere apparecchiature di un tempo affiancate alle moderne
tecnologie per il rilevamento dei tempi di gara. Un vero e proprio tuffo nel passato per
apprezzare il lavoro svolto con sacrificio da questi volontari che girano per tutta l’Italia in
occasione di molte manifestazioni sportive, dalla voga alla veneta, alla motonautica, dal
pattinaggio velocità al nuoto, sino alle gare di sci alpino, per un’attività che viene apprezzata
in tutte le occasioni, compresa l’edizione 2009 dei Giochi del Mediterraneo a Pescara.
«Sono grato a tutti coloro che hanno partecipato all’inaugurazione – le parole emozionate di
Giuseppe Berton, presidente dell’Associazione Cronometristi – non siamo abituati
al1’esposizione mediatica, ma quest’occasione ci permette di mostrare il nostro lavoro, che
quotidianamente svolgiamo con passione».

Alessandro Torre
La Nuova di Venezia e Mestre, martedì 16 marzo 2010

Clicca per vedere la versione ad alta risoluzione

2010-04-01T10:01:38+00:00 17 marzo 2010|Associazione, News, Stampa|